Ecotourism - Case Colomba 

Salemi

         

         La città sorge di Salemi sorge a circa 450 m. s.l.m. tra vigneti e terreni coltivati che in primavera risplendono di mille e mille colori.  

Le origine della città sono incerte, gli storici fanno risalire la sua fondazione agli Elimi (Halicia), anche se recenti scavi fanno presupporre che le origini risalgono addirittura all’età del bronzo. 

 Ma è con la dominazione araba che la città appare  alla ribalta della  storia prendendo il nome di Salem, che significa  città salubre e sicura, e si sviluppò secondo un impianto urbanistico tipicamente mussulmano e che oggi ancora è visibile nel quartiere del rabato, costituito da stradine strette e silenziose e da vicoli ciechi ( i cosiddetti vaneddi d’infernu). 

Le successive dominazioni lasciarono alla città numerose opere d’arte tra cui la Chiesa di Sant’Agostino, ornata da un grande chiostro, il vasto Collegio dei Gesuiti, costruito nel ‘600 da Vincenzo Cascio  demolendo un intero quartiere medioevale  e che ospita al suo interno la chiesa omonima, a cui conduce una scalinata splendida quanto il portale delle colone tortili, l’Oratorio del Ritiro, i musei del Risorgimento e dell’Arte Sacra, e infine il  Castello, di epoca normanna, la cui costruzione domina la città. 

E fu da una torre del castello, la cui fiaba vuole costruito da una donna, che nel 1860 Giuseppe Garibaldi sventolò il tricolore italiano e proclamò Salemi la prima città liberata d’Italia. 

Salemi bread

Salemi bread

Ma Salemi è famosa per il pane, non da gustare ma da guardare, che i salemitani offrono il 13 giugno,  l’11 novembre, il 3 febbraio e il 19 Marzo, quando tutta la cittadinanza prepara singolari altari interamente ornati da forme di pane artisticamente lavorate nelle forme più diverse. 

         Ed è per la festa del 19 Marzo, la Cena di San Giuseppe, che i festeggiamenti avvengono nelle case dei salemitani;  le porte delle case sono aperte a tutti, consentendo ai turisti la visita delle case dove i devoti offrono ai bambini un suntuoso banchetto in un caloroso abbraccio di esultanza ed autentica fede religiosa.

 

 

 

 

[Welcom][Our House] [Photo house] [Where we are[Daytrips] [Immagines of territory] [Events] [Museum]

[Tipical Product[Links] [Trekking & Park]  [guest book] [OurPrices] [Equipments and facilities][Privacy Policy] [contact us]

Up to date : 10 Jamuary 2011

 Web site designed and mainteined by Fabio Bertolazzi  

text  & foto by Fabio Bertolazzi 

Copyright  Baglio Case Colomba © 2001-2013

www.casecolomba.comwww.casecolomba.bewww.casecolomba.me.ukwww.casecolomba.co.ukwww.casecolomba.dewww.casecolomba.net - www.casecolomba.org