Ecoturismo - Case Colomba 

Monte Cofano

 

            Svariati sono gli aspetti che di questo magnifico promontorio sul mare fanno un’oasi naturalistica di straordinaria importanza con le sue 325 specie di flora, di cui 19 endemiche, e un complesso di piante rupestre che in alcune zone non sono mai state disturbate dall’uomo. 

Monte cofano veduta da Makari

Monte Cofano, veduta da Makari

La presenza di diversi falconiformi, ormai rari, e di notevolissime specie di uccelli marini sono di contorno a un paesaggio di straordinaria e selvaggia bellezza. 

A tutto ciò va aggiunto l’aspetto storico culturale che caratterizza il Cofano: dalle importanti grotte di Scurati, un grandissimo riparo naturale dentro il quale vi è un piccolo borgo con diverse abitazioni separate da una strada lastricata, alle grotte Mangiapane e Miceli, nelle quali sono state scoperte incisioni del neolitico, e infine alle torri di avvistamento spagnole e alla tonnara.

          Di particolare interesse, anche se faticosa, è l’escursione al promontorio di Monte Cofano dove, dopo due ore di cammino tra ginestre, carrubi e palme nane, si aprirà un superbo panorama che offre allo sguardo la vista dei golfi di Bonagia e del Cofano.

 

 

[Benvenuti]  [La Casa] [Foto Casa] [Dove Siamo] [Itinerari]   [Immagini] [Eventi]       [Musei]

[Prodotti Tipici] [Trekking e Riserve]  [Link Utili] [Dicono di Noi] [Attrezzature e servizi][Tariffe   [Privacy Policy] [contatti]

Ultimo aggiornamento :  2 Febbraio 2012

 Web site designed and mainteined by Fabio Bertolazzi 

text  & foto by Fabio Bertolazzi 

© 2001-2013 by Baglio Case Colomba - Tutti i diritti riservati

www.casecolomba.com   www.casecolomba.me.uk  www.casecolomba.co.uk  www.casecolomba.de   www.casecolomba.net   www.casecolomba.org     www.casecolomba.eu